Comunicato FBC del 10 novembre 2021

Quest’estate 2021 ha visto l’Altipiano di Folgaria tornare ad essere vissuto da tanti bambini, ragazzi e istruttori amanti del basket.
“Tornare ad essere vissuto”, dopo un anno di stop e di difficoltà!
Sembra che sia tornata la vita, la speranza, il sorriso, insieme alla gioia e al divertimento dei partecipanti al 33° Folgaria Basketball Camp, quello della ripartenza, quello del tornare a giocare INSIEME.
In questi lunghi mesi di pandemia, tra le altre cose, ho avuto modo di prestare più attenzione al modo di comunicare attraverso gli occhi.
Ho provato veramente che certe volte non bastano le parole… certe emozioni passano soprattutto attraverso lo sguardo, dalle sue espressioni, dagli occhi!
E nello suggestivo scenario di Folgaria, nelle magnifiche giornate passate insieme al Camp, ho avuto modo di vedere…
Ho visto negli occhi dei partecipanti una luce nuova, una gioia per tanto tempo repressa, una felicità… ho visto sguardi immensamente belli.
Per dirla tutta ho visto anche degli occhi con le lacrime… al momento di lasciarci.
Questa è la MAGIA incantevole del Camp di Folgaria!
Con la consueta professionalità e la sapiente guida di Renatone siamo RIPARTITI in sicurezza con tanto entusiasmo, con tanta energia e passione.
L’appezzamento entusiasta da parte di bambini, ragazzi e genitori ci ridà una grande carica per continuare a migliorarci nelle prossime edizioni.

ROBERTO VIGANO’